g

Gravida proin loreto of Lorem Ipsum. Proin qual de suis erestopius summ.

Recent Posts
[contact-form-7 404 "Non trovato"]
Follow Us:
Back to top
d

Experience vecchio

  • Gli scavi archeologici di Himera permettono di ripercorrere la storia di un'estesa città greca rasa al suolo intorno al 400 a.C. per mano dei Cartaginesi.

  • Dopo esservi immersi nell’arte, o semplicemente aver trascorso una giornata al mare non vi resta che cercare un bel posto dove potervi rilassare e gustare dei fantastici piatti tipici, a base di pesce freschissimo o carne, accompagnati da del buon

  • Se siete pronti ad intraprendere un viaggio nel lontano Medioevo per vivere un’esperienza entusiasmante, non potete non visitare i ruderi di un’abbazia normanna, unica nel suo genere, immersa nel bosco di Gratteri.

  • La Rocca di Cefalù è una spettacolare rupe alta 268 metri dalla cui forma la città prese il nome. Parte del perimetro della Rocca è caratterizzato dalla presenza di mura merlate risalenti al periodo del medioevo.

  • Per godervi a pieno la vostra vacanza non potete non visitare alcuni dei numerosi borghi limitrofi. Uno di questi è Castelbuono, appartenente al Parco delle Madonie, dove è possibile visitare il castello, dimora dei Ventimiglia.

  • Cefalù si trova a circa 70km da Palermo ed è una delle località turistiche più visitate. Andando a Cefalù è impossibile non passare qualche giornata senza godersi a pieno il suo splendido mare.

  • Se imboccherete la via principale di Cefalù, arriverete alla piazza del municipio, su cui si affaccia il rinomato Duomo di Cefalù, un vero e proprio gioiello di arte Arabo-Normanna registrato come patrimonio dell'UNESCO.

  • La prima tappa per iniziare il vostro avventuroso tour alla scoperta di Gratteri delle origini è quella di ritrovarvi nella Piazza Principale innanzi alla Chiesa Madre.

  • Passeggiando lungo le vie del centro storico arriverete presto a Porta Pescara, una finestra che incornicia perfettamente il porticciolo turistico di Cefalù come una cartolina.

  • Tra le tante stradine e botteghe di souvenir del centro storico di Cefalù giacciono ancora i resti dell’antica dimora del re Normanno Ruggero II: l'Osterio Magno.

  • Esiste una vallata incantata tra Gratteri e Gibilmanna, in località Valle Nasca, al di sopra di una cappella di pietra che il popolo chiama tribunedda. Questo luogo ha suscitato da sempre la curiosità di ricercatori di tesori.

  • Una via solitamente sovraffollata da turisti nei periodi estivi, nasconde un luogo antico che conserva ancora un forte senso di tradizione e magia: Il Lavatoio Medievale di Cefalù.

  • Si tratta dell’unico museo di Cefalù, a pochi metri dalla cattedrale, che espone diverse opere di artisti come Antonello da Messina o della scuola fiamminga, ma anche reperti archeologici Greci tra cui vasi, sarcofagi e mosaici.

  • Se siete pronti a esplorare uno dei più antichi e caratteristici borghi delle Madonie ancora poco conosciuto, non potete che scegliere questo itinerario, alla scoperta della storia e delle leggende di Gratteri.

  • Per iniziare la vostra vacanza a Cefalù, non c’è niente di meglio di una passeggiata sul lungomare, una lunghissima spiaggia di sabbia finissima e dorata, su cui è un vero piacere camminare mentre si ammirano le caratteristiche case storiche che